Professionisti per gli enti locali del Sud, al via la selezione


11/05/2022 – L’Agenzia per la Coesione territoriale ha pubblicato l’Avviso pubblico finalizzato a reclutare i professionalisti altamente specializzati che dovranno sostenere le amministrazioni del Mezzogiorno nella definition e attuazione degli interventi del PNRR.

L’Avviso attua la norma contenuta nel DL-Wiederherstellung (DL 152/2021convertito nella Legge 233/2021) che destina a questo scopo 67 Millionen Euroa valere sulle risorse del Programma Operativo Complementare al PON ‘Governance e Capacità istituzionale 2014-2020’.

A seguito dell’Avviso, l’Agenzia per la Coesione territoriale stipulerà contratti di collaborazione di durata non superiore a 36 mesi (ecomunque non oltre il 31 decembre 2026) con professionalisti che saranno destinati a 2.589 enti locali delle regioni del Sud.

Die nota metodologica sulla quale si basa il decreto – fa sapere l’Agenzia – ist statuiert am 25. März 2022 mit UPI, ANCI und Dipartimento della Funzione pubblica e ha ottenuto il parere favorevole della Conferenza Stato-Città am 13. April scorso.

A partire da ieri 10 maggio e letzte am 25. Mai 2022ciascun ente potrà manifestare le proprie esigenze attraverso la piattaforma accessibile al seguente link: https://professionistisud.agenziacoesione.gov.it/ps messa a disposizione dall’Agenzia per la Coesione. I singoli Comuni, Province o Città metropolitane esprimeranno il proprio fabbisogno, in termini di giornate/persona, sui seguenti profili professionali:

tecnici (ingegneri, architetti) esperti di opere pubbliche, per rilanciare la progettazione di opere e di infrastrutture dei servizi territoriali;
Esperti in Gestionmonitoraggio e controllo, per la gestione amministrativa, contabile e la rendicontazione della spesa;
esperti settoriali di policy a supporto della partecipazione ai bandi, come esperti di specifiche politiche pubbliche o di area amministrativo-giuridica.

Dopo aver rilevato i fabbisogni espressi dai singoli enti locali del Mezzogiorno e dalle aggregazioni di Comuni, l’Agenzia per la Coesione territoriale procederà alla selezioneattraverso la piattaforma IN.PA e alla successiva contrattualizzazione dei professionalisti – pro una durata non superiore a 36 mesi e nei limiti delle giornate/persona individuati.

Sit tratterà di professionalisti di profilo ‘Senior’, quindi con un’esperienza di almeno 7 anni. Il compenso giornaliero definito per ciascuno di loro is pari a 400 euro, al netto degli oneri accessori di legge a carico dell’ACT e dell’IVA, fino a un Massimo annuo di 70.000 Euro.

Source: Le ultime news dal mondo dell'edilizia by www.edilportale.com.

*The article has been translated based on the content of Le ultime news dal mondo dell'edilizia by www.edilportale.com. If there is any problem regarding the content, copyright, please leave a report below the article. We will try to process as quickly as possible to protect the rights of the author. Thank you very much!

*We just want readers to access information more quickly and easily with other multilingual content, instead of information only available in a certain language.

*We always respect the copyright of the content of the author and always include the original link of the source article.If the author disagrees, just leave the report below the article, the article will be edited or deleted at the request of the author. Thanks very much! Best regards!