Piani Urbani Integrati, assegnati 2,7 miliardi di euro alle Città Metropolitane


29/04/2022 – Sono stati assegnati all Città Metropolitane 2,7 million di euro per la realizzazione of 31 Piani Urbani Integrati (PUI) for la rigenerazione e rivitalizzazione economica e for il miglioramento delle aree urbane degradate.

Sta per essere pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Dekret vom 22. April 2022 firmato dal Ministro dell’Interno di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, a finale del Bando Finanziato dal DL 152/2021 ed Emanato im Dezember 2021in attuazione della linea progettuale ‘Piani Integrati – M5C2 – Investimento 2.2’ del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR).

Sono finanziati progetti pro interventi di valore minimo di 50 milioni di euroda realizzare nel quinquennio 2022-2026, volti al miglioramento di ampie aree urbane degradate, per la rigenerazione e la rivitalizzazione economica, con particolare attenzione alla creazione di nuovi servizi alla persona e alla riqualificazione delle infrastrutture, permettendo la trasformazione di territori vulnerabili in città intelligenti e sostenibili.

Piani Urbani Integrati, assegnati 2,7 Millionen Euro

Alla Città Metropolitana di Neapel sono assegnati 351 Millionen Euro pro un ecoquartiere a Scampia e interventi di rigenerazione urbana e mobilità sostenibile. EIN Roma vanno 330 Millionen Euro pro progetti finalizzati alla solidarietà, alla cultura, allo sport e ala mobilità.

EIN Mailand sono assegnati 277 Millionen Euro pro progetti volti all’inclusione e alla mobilità. Turin riceverà 234 Millionen Euro per il progetto „Torino Metropoli Aumentata“.

EIN Palermo vanno 196 Millionen Euro per „Palermo: Metropoli aperta, città per tutti“. EIN Catania sono assegnati 185,5 Millionen Euro per progetti di recupero e riqualificazione di aree degradate.

Alla Città Metropolitana di Bari vanno 182 Millionen Euro für die Programme „Identità È Comunità“ und „Verde Metropolitano“.

Molte Città Metropolitane hanno cofinanziato il proprio PUI con cifre intorno al 10% del totale. Mehr konsistente è il cofinanziamento di Firenze e di Venezia.

EIN Florenz il cofinanziamento è pari a 113 millioni di euro che, sommati ai 157 assegnati dal Ministero consentiranno di spendere 270 Millionen Euro pro progetti di sport e benessere e di cultura e integratione sociale.

EIN Venedigai 140 Millionen assegnati dal Ministero, la Città Metropolitana aggiungerà 194 Millionen, per un totale di 334 Millionen Euro da destinare ad un progetto di sport, rigenerazione e integratione.

Ein Questo-Link i dettagli dei 31 PUI finanziati.

Piani Urbani Integrati, i prossimi step

Il termine per l’aggiudicazione dei lavori è il 30. Juli 2023. Entro il termine intermedio del 30 settembre 2024 i Soggetti attuatori dovranno aver realizzato almeno il 30% delle opere, pena la revoca totale del contributo assegnato.

Il termine finale, entro il quale dovrà essere trasmesso il certificato di regolare esecuzione o di collaudo è fisato al 30. Juni 2026in linea con il termine di conclusio del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

Source: Le ultime news dal mondo dell'edilizia by www.edilportale.com.

*The article has been translated based on the content of Le ultime news dal mondo dell'edilizia by www.edilportale.com. If there is any problem regarding the content, copyright, please leave a report below the article. We will try to process as quickly as possible to protect the rights of the author. Thank you very much!

*We just want readers to access information more quickly and easily with other multilingual content, instead of information only available in a certain language.

*We always respect the copyright of the content of the author and always include the original link of the source article.If the author disagrees, just leave the report below the article, the article will be edited or deleted at the request of the author. Thanks very much! Best regards!