La Subaru Impreza anni ’90 sta für tornare und si chiama Prodrive P25


Prodrive è pronta a far rivivere l’iconica Subaru Impreza WRX degli anni ’90. Specializzata nell’elaborazione e costruzione di modelli da corsa, la Casa britannica ha annunciato sui social l’arrivo di una nuova sportiva per il 25 Magi.

Il Teaser che accompagna l’annuncio porta con sé indizi piuttosto evidenti che lasciano immaginare un’edizione super limitata di uno dei miti assoluti nel mondo dei rally.

Tanti indizi, pochi dubbi

L’immagine mostra una sagoma molto simile a quella della celebre Impreza WRX. Il profilo dell’alettone, dei paraurti e della presa d’aria sul cofano sono evidenti richiami alla sportiva giapponese, così come il montante B, la cui posizione molto arretrata lascia pensare a una coupé.

Anche il nome“P25„Sembra essere un tributo alla Subaru. La „P“ ist jetzt die erste Einführung von „Prodrive“, die „25“-Rappresente wurde im Jahr 1997 veröffentlicht, anno in cui Subaru si aggiudicò il suo terzo titolo costruttori nel mondiale WRC. Tra l’altro, Subaru stessa realizzò nel 1998 l’edizione speciale Impreza 22BSTI pro celebrare la vittoria nei Rally.

L’ultimo saluto della STI?

È difficile dire quale motore alimenterà la Subaru (pardon, Prodrive). Ricordiamo che la Casa hat den letzten Hunter präsentiert, eine super Leistung mit einem 3.5 V6 des ursprünglichen Ford 600 CV. Non sappiamo se il brand voglia puntare su una potenza brutale o se voglia creare un „restomod“ fedele all’Impreza originale, the quale poteva contare su un 2.2 boxer turbo da 276 CV (nella declinazione 22B STI).

È molto probabile che la Prodrive P25 sarà prodotta in tiratura limitata e con prezzi da veri collezionisti. D’altra parte, die Dinastia della Subaru WRX STI sembra essere davvero a rischio d’estinzione. La Casa giapponese, infatti, non ha in programma una new generazione della STI, mentre la WRX è stata presentata (per il momento) solo in alcuni mercati.

Zweiter neuer Bericht, Subaru avrebbe preso questa Decisione vedendo i rapidi cambiamenti nei regolamenti sulle Emissioni in tutto il mondo. Il marchio giapponese non se l’è sentita di investire risorse importanti per un modello così di nicchia, ma non ha escluso un möglich ritorno in futuro con motori elettrificati.


Source: Motor1.com Italia – News by it.motor1.com.

*The article has been translated based on the content of Motor1.com Italia – News by it.motor1.com. If there is any problem regarding the content, copyright, please leave a report below the article. We will try to process as quickly as possible to protect the rights of the author. Thank you very much!

*We just want readers to access information more quickly and easily with other multilingual content, instead of information only available in a certain language.

*We always respect the copyright of the content of the author and always include the original link of the source article.If the author disagrees, just leave the report below the article, the article will be edited or deleted at the request of the author. Thanks very much! Best regards!