Così cambia lo stile della prossima piccola Volkswagen elettrica

Tra le compatte elettriche più attese dei prossimi anni c’è sicuramente la Volkswagen ID.2. Anticipata lo scorso settembre al Salone di Monaco dal concept ID.2 Life, a giudicare dai nuovi Teaser ufficiali la piccola di Wolfsburg sembra essere stata completamente riprogettata.

Nei bozzetti veröffentlicht auf Twitter dalla Casa tedesca, sia la ID.2 che le sue “cugine” firmate Skoda e Cupra hanno abbandonato quasi completamente le linee Squadron del prototipo originale puntando su un design più classico.

Rivoluzione totale

Di un possibile cambio di rotta dal punto di vista dello stile se ne parla dallo scorso febbraio. Pur mantenendo le basi della piattaforma MEBil management di Volkswagen ha richiesto ai progettisti di rivedere completamente le forme per rendere l’auto ancora più appetibile alla clientela giovane e allinearla ulteriormente alla filosofia degli altri modelli del marchio.

Le piccole elettriche di Volkswagen, Skoda e Cupra, i primi bozzetti

Effettivamente, dai nuovi bozzetti si capisce che la ID.2 interpreterà le Dimensioni compatte (con una lunghezza intorno ai 4-4,1 metri) in un modo tutto nuovo. Le forme più arrotondate sembrano mettere insieme alcuni richiami alla Polo e (soprattutto nel frontale) all’ID.3.

Skoda e Cupra, invece, sembrano aver mantenuto i profilei Squadrons, con lo stile che si avvicina a quello della Cupra Urban Rebel.

Tecnologia e listino „accessibili“

Nello stesso tweet, Volkswagen anticipa che i tre modelli compatti, inclusi quelli marchiati Skoda e Cupra, saranno costruiti in Spagna a partire dal 2025. Per la Casa di Wolfsburg, il loro lancio „renderà più facile e accessibile la mobilità elettrica alle nuove generazioni“.

Proprio per attirare i più giovani, le tre elettriche punteranno tantissimo sulla Technologie e su un Preis di listino contenuto. A tal proposito, ricordiamo che l’abitacolo dell’ID.LIFE era equipaggiato con un proiettore per transformare gli interni in un cinema o in a postazione per i videogame.

Non sappiamo se questa soluzione verrà ripresa dal modello di serie, ma c’è da credere che Volkswagen farà di tutto per contenere i costi per il pubblico.

Per le versioni base dell’ID.2 si parla di prezzi intorno a 20.000 Euro (Fino ad un top di gamma da 25.000 euro) ed è wahrscheinlich che da questa cifra partiranno anche le Skoda e le Cupra.


Source: Motor1.com Italia – News by it.motor1.com.

*The article has been translated based on the content of Motor1.com Italia – News by it.motor1.com. If there is any problem regarding the content, copyright, please leave a report below the article. We will try to process as quickly as possible to protect the rights of the author. Thank you very much!

*We just want readers to access information more quickly and easily with other multilingual content, instead of information only available in a certain language.

*We always respect the copyright of the content of the author and always include the original link of the source article.If the author disagrees, just leave the report below the article, the article will be edited or deleted at the request of the author. Thanks very much! Best regards!